Ho i miei buoni motivi!

Ho i miei buoni motivi.

So che è difficilissimo, per chi è al Governo (nazionale, regionale o comunale che sia) prendere decisioni in merito…

So che ci sono tantissimi aspetti ed emergenze contrastanti da considerare: come quel padre che aveva un figlio contadino e uno vasaio e non sapeva se pregare chiedendo giornate di pioggia o di sole…

In ogni caso, in questo momento, nel mio piccolo, accoglierò con favore e sosterrò qualsiasi politica adotti manovre per il contenimento del virus anche al costo di incidere sulle nostre libertà personali. (Parlo principalmente per la mia città, nel cui ospedale lavoro).

Mi auguro che eventuali manovre restrittive abbiano un razionale e risultino efficaci.

Mi auguro che contemporaneamente si considerino i problemi che ulteriori restrizioni possano portare, a tutti, proprio tutti, gli ambiti. Dall’infanzia all’educazione, dai servizi allo spettacolo, dalla ristorazione, tanto per citarne alcuni.

La situazione è brutta, bruttissima: ma se attualmente accoglierei con favore ulteriori limitazioni è perché ho i miei buoni motivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostra di essere un umano e non un robot, completa questa operazione: *