Chi sono

Ho 51 anni. Sono marito e padre di 5 figli; lavoro dal 2000 come cardiochirurgo all’Ospedale di Cattinara (Trieste); per passione scrivo, prevalentemente sul settimanale diocesano “Vita Nuova”, occupandomi in particolare di attualità, bioetica, società e nuovi media; da quasi 17 anni sono responsabile del Centro Culturale “Mons. Lorenzo Bellomi” e, da sempre, sono attivo nel mondo del volontariato e dell’associazionismo cattolico.


Sono nato il 21 marzo 1965 negli Stati Uniti.

Ho frequentato le scuole a Trieste conseguendo la maturità scientifica al liceo Oberdan nel 1984.

Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia nel 1991 all’Università di Trieste.

Nel 1994 io ed Elisa ci siamo sposati. Abbiamo avuto la grazia di avere cinque figli.

In qualità di medico specializzando ho frequentato per cinque anni il reparto di Chirurgia Toracica dell’Ospedale di Cattinara. Dopo la specializzazione in Chirurgia Toracica (1997) ho frequentato il reparto di Cardiochirurgia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine a cui è seguito un breve periodo lavorativo presso l’Ospedale di Edolo (Vallecamonica, Brescia). Dalla fine del 1999 presto servizio presso il reparto di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Trieste.

Da circa 17 anni sono responsabile del Centro Culturale “Mons. Lorenzo Bellomi” di Trieste. Negli anni che ho passato alla guida del Centro Culturale siamo riusciti a portare a Trieste numerose personalità del mondo della cultura e della Chiesa. Fra i tanti ricordo i cardianali José Saraiva Martins, allora prefetto della congregazione per le cause dei santi e Adrianus Simonis, già primate della Chiesa d’Olanda; il vescovo di Bagdad Jean Sleiman, l’allora vescovo di Tunisi Fouad Twal, Mons. Giancarlo Vecerrica, vescovo della diocesi di Fabriano – Matelica, mons. Luigi Negri, attuale vescovo di Ferrara; Ernesto Olivero il fondatore del Ser.Mi.G., il prof. Claudio Risé, la professoressa Lucetta Scaraffia, il filosofo francese Fabrice Hadjadj, la giornalista Marina Corradi, i medici Marco Maltoni e Giovanbattista Guizzatti e tanti tanti altri.

Dal 2005 collaboro con il settimanale diocesano “Vita Nuova” occupandomi prevalentemente di attualità, biopolitica e nuovi media.

Sono attivo nel mondo dell’associazionismo cattolico e nel mondo del volontariato. Ho partecipato attivamente alle giornate della Colletta Alimentare e della Raccolta del Farmaco, occupandomi anche della cura dell’Ufficio Stampa a livello locale. Sono il responsabile locale dell’AVSI Point, collaborando al “Found Raising” per la Fondazione che opera nel mondo della Cooperazione Internazionale con oltre 100 progetti in 37 paesi del mondo.

One Response so far.

  1. Richard Mileti ha detto:

    Gentile Dott. Gabrielli,

    Sono molto contento di sapere che c’e qualcuno nella sua professione che non ha paura di proclamare I volori della Santa Chiesa Cattolica. Sono attivo qui in America nel campo di “Prolife”; ed in Italia per “La Marcia per la Vita(Roma)”.

    Distiniti saluti,

    Richard Mileti
    Italo-Americani per la Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostra di essere un umano e non un robot, completa questa operazione: *