Mi sono dimesso da Presidente del Consiglio comunale di Trieste

Come correttamente riportato sui media, il 20 marzo ho rassegnato le mie dimissioni da Presidente del Consiglio comunale di Trieste.

Questo il testo della lettera indirizzata al Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza:

“Carissimo Roberto, con la presente, in considerazione dell’eccessivo carico di lavoro derivante dalle crescenti responsabilità a cui sono sottoposto in questo periodo nella mia attività professionale, rassegno, con effetto immediato, le mie dimissioni da Presidente del Consiglio comunale. Cordiali saluti, Marco Gabrielli”

La mia attività politica continuerà nel ruolo di Consigliere comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostra di essere un umano e non un robot, completa questa operazione: *